Visualizza articoli per tag: tecnologia

Wind e la farsa di internet illimitato

Wind lancia ufficialmente le sue offerte per l'estate e lo fa considerando due parole chiave: Unlimited e No Extra Costi. Tutte le nuove offerte Wind hanno, infatti, chiamate illimitate ed internet illimitato, che permetteranno agli utenti di rimanere sempre connessi.

Con WhatsApp si invia tutto!

Importanti novità in arrivo per WhatsApp. All’interno dell’ultimo aggiornamento dell’applicazione di messaggistica, silenziosamente gli sviluppatori hanno inserito un’importante novità. Trattasi della possibilità di inviare file di qualunque tipo attraverso il client di comunicazione. Una novità particolarmente utile per chi utilizza WhatsApp per condividere file con amici e conoscenti. In particolare, questa novità avrà un peso maggiore per quanto riguarda la condivisione di foto e video.

Gli utenti, adesso, potranno inviare contenuti multimediali di qualsiasi tipo e anche con risoluzione originale. Non sarà, quindi, più necessario comprimere foto e video prima del loro invio. I contati li riceveranno, dunque, nel loro formato originale a tutto vantaggio della qualità. Tuttavia, si evidenzia che esistono sempre dei limiti ben precisi per il peso dei contenuti inviati. Limiti che vanno ancora oggi rispettati.

Su iOS questo limite è di 128MB, su Android è di 100MB e per chi utilizza WhatsApp dall’interfaccia web il limite del peso massimo dei file da inviare è di 64MB. Il rollout sarà progressivo e la novità per arrivare a tutti potrebbe richiedere un po’ di tempo ma presto tutti potranno liberamente scambiarsi file all’interno di WhatsApp che cresce e diventa molto di più di una semplice applicazione per scambiarsi messaggi.

Si dimette Kalanick, il CEO di Uber

Secondo quanto riportato dal New York Times, a seguito delle insistenti pressioni da parte gegli azionisti Travis Kalanick, CEO e cofondatore di Uber, ha presentato le sue dimissioni dalla carica di chief executive officer del gruppo.

OnePlus 5 è ufficialmente stato presentato

Eccolo, finalmente: OnePlus 5 è stato presentato ufficialmente a New York. Aprendo l’evento, il co-fondatore Carl Pei ha ringraziato la comunità di appassionati che ha seguito l’azienda finora e aggiunto una specie di dichiarazione di intenti sulla missione con la quale è nata la società, che negli anni non è cambiata:

USA: Disastro sicurezza

Ne parlano un po' tutte le testate, anche generaliste, poiché il problema emerso è davvero enorme: sono stati esposti al pubblico, senza nemmeno una password, i dati di quasi 200 milioni di persone residenti negli Stati Uniti, per un lasso temporale di circa 12 giorni. Hothardware fornisce qualche dettaglio, che arricchiremo in base a quanto emerso fino ad ora e in seguito ad approfondimenti raccolti da diverse fonti.

Entro 200 anni la razza umana dovrà trasferirsi

Nel corso dello Starmus Festival avvenuto a Trondheim, in Norvegia, il famoso astrofisico Stephen Hawking è tornato ad esprimere le sue preoccupazioni circa il destino della razza umana nei prossimi due secoli.

Amazon impedirà di comparare i prezzi?

Il colosso dell'e-commerce guidato da Jeff Bezos brevetta una tecnologia per impedire o limitare le attività di comparazione prezzi negli store fisici. Ecco di che cosa di tratta. Non è detto, però, che possa essere davvero utilizzata.

Il veicolo senza conducente di Apple

Nuove informazioni sul famoso Project Titan arrivano direttamente da Tim Cook. Finalmente delle informazioni ufficiali ne rivelano la reale esistenza.

macOS 10.13

Il prossimo appuntamento con il WWDC 2017 è atteso per il 5 giugno e insieme alla nuova versione di iOS è atteso anche l’annuncio del nuovo macOS 10.13. Ad oggi non si è parlato quasi per nulla di questo nuova aggiornamento quindi non sappiamo cosa aspettarci. Una cosa è certa, qualsiasi cosa Apple porterà davanti gli utenti sarà una vera e propria sorpresa. Tuttavia così come per iOS 11 ecco una serie di novità che i lettori sperano di vedere sulla prossima versione di macOS.
Nuova versione di iTunes – Apple Music

Huawei P10 Plus

Penso che Huawei P10 Plus sia lo smartphone perfetto per l'anno 2017. Non sarà rivoluzionario e innovativo come gli altri, ma è davvero perfetto in tutto dal mio punto di vista. Già P9 Plus mi era piaciuto molto, con questo P10 l’azienda ha eliminato (quasi) tutti i difetti rendendolo un prodotto completo e maturo.